Spot light e lampadina da simulare

Buongiorno,
sto facendo in asincrono questo corso e ho appena finito la lezione sulle luci.
Una cosa che non ho capito è questa:
se ho una spotlight come faretto ottengo un cono ma internamente alla “lampada” non ho il pallino che ci aspetterebbe da una fonte luminosa.
Come si simula la lampadina che proietta il fascio?
Si aggiunge una sfere light, si fa una mesh a forma di bulbo o un materiare emissivo?
Grazie

Buongiorno Alessandro,
tutte e tre le risposte che hai individuato sono valide…! Lì dipende da progettista a progettista, è una questione più di gusti che di scelta tecnica dettata da fattori oggettivi…dipende dalla scena e dall’inquadratura e da come uno preferisce “risolvere” la questione.
Si può mettere semplicemente una luce sferica, forse la soluzione più semplice. Oppure creare una mesh light, ma si deve realizzare prima un oggetto da convertire in mesh…
Oppure mettere un materiale emissivo, che però forse è quello meno customizzabile. Non ha i parametri di una vera e propria luce. Il consiglio che ti do è provare tutti e tre, e vedi subito con quale soluzione ti trovi meglio!

Ciao

Ma se metto una spherelight non mi genera ulteriore luce e ombra e quindi altro calcolo in più?
Inoltre, come si inverte la freccia/senso della rectagle light se volessi usarla come portal?
Grazie

Sì mettendo una luce nuova si necessita altro calcolo… ma mi sembra giustificato, per avere maggiore realismo. Altrimenti puoi provare ad utilizzare direttamente la sfera, e niente spot, e regolare il fascio di luce dando la forma opportuna al diffusore, cioè la forma della lampada. Chiaro che dipende da lampada a lampada. Ma se vuoi limitare il numero di luci presenti puoi valutare anche questa strada…
Per invertire un oggetto cliccaci tasto destro > Inverti lungo l’asse.
CIao!