Seminario 321-333 - Assicurazioni Superbonus - SCRIVETE QUI LE VOSTRE DOMANDE

Buongiorno a tutti.

L’11/02/2021 abbiamo tenuto il seminario online in oggetto. Qui sotto trovate le tante domande poste dai partecipanti alla diretta; quesiti ai quali, data la carenza di tempo, i relatori hanno potuto rispondere solo in minima parte. Per questo motivo, noi del Collegio Geometri e G.L. di Padova, con la disponibilità degli stessi relatori, abbiamo organizzato per il 11/03/2021, un nuovo seminario (321) sul tema delle assicurazioni per le pratiche Superbonus, lo trovate nella home page di www.corsigeometri.it.

Durante questo nuovo evento verranno date le risposte sia alle domande elencate qui sotto, sia a nuovi quesiti che potrete scrivere su questo forum. Quindi, se desiderate proporre anche i vostri quesiti, vi basta cliccare il bottone Rispondi alla fine di questa pagina ed inserire il vostro messaggio dall’apposito riquadro di editor.

Vi aspetto online giovedì 11/03/2021.

geom. Gianni Rossi
Responsabile corsi online del Collegio Geometri e G.L. di Padova
cell. 3202896417
Email: gianni.rossi@corsigeometri.it
www.corsigeometri.it
www.topgeometri.it

N Nome / cognome Quesito
1 Alberto Franceschi L’assicurazione in caso di verifica futura da parte dell’Agenzia delle Entrate risarcira tutti icosti al professionista o al committente?
2 Alberto Franceschi nell’ipotesi che in sede di verifica dell’AdE venga richiesto il rimborso sia delle spese dell’impresa edilie, sia degli impiantisti, pavimentisti,tecnici, ecc il tecnico asseveratore si dovrà fare carico anche dei costi di miglioramento del fabbricato e quindi il Committente avrà tutti i benefici a rischio zero.
3 Alessandro Natale é possibile avere i contatti anche della Sig.ra Marina Ricci e Sig.ra Veronica Raggi. Grazie
4 Maria Loredana Mazzamuto Buongiorno, volevo chiedere se la Sig.ra Ricci poteva ripetere il discorso relativo a quando entra in gioco l’assicurazione. Solo a fronte di una richiesta danni da parte del committente se non ho capito male?
5 Alfredo Mazzamuto Ok ma se faccio un errore nel mio operato…l’assicurazione dovrebbe servire a quello…a coprire l’errore…sbaglio?
6 Andrea Scolari Nei lavori inerenti il SUPERBONUS, il coordinatore della sicurezza , in fase di contestazione da parte dello spisal con relativa multa contestata al professionista, quindi motivo di decadenza del beneficio della detrazione, l’ assicurazione come si comporta ?
7 Anna Grego Il problema è quantificare bene la parcella visto che son state tolte le tariffe professionali. So che esula da argomento ma anche questo è fondamentale visto che molti lavorano a ribasso.
8 Anna Grego In caso di ristrutturazione con rifacimento impianti, poi bisogna fare anche comunicazione fine lavori e magari scagi per agibilità, In questo caso come è coperto il geometra.
9 Anna Mari Casula Salve, è cosiglibile per il commitente fare a sua volta un polizza per tutelarsi
10 Claudio Rossi condominio, al piano terra catastalmente è discoteca, dismessa da oltre 10 anni, urbanisticamente non hanno mai chiesto nulla, devo fare richiesta di sanatoria e regolarizzare prima di fare il cappotto? grazie
11 Claudio Belisari sono un geometra che ha dei clienti che vogliono ristrutturare la propria casa. Io provvedo alla progettazione direzione e sicurezza ma non mi occupo della parte energetica e sismica. Come mi comporto con l’assicurazione?
12 Claudio Belisari sono assicurato con generali e ho chiesto info per queste polizze specifiche. Le criticità fino ad ora enunciate sono tutte inserite nell’opuscolo consegnato. Come comportarsi?
13 Claudio Belisari Lo strutturista assevera le opere sismiche, il tecnico energetico assevera conformità delle opere ecobonus, ma il tecnico che progetta le opere complementari e trainate non deve asseverare la congruita dei costi?
14 Claudio Belisari E’ possibile fare un’assicurazione per singolo cantiere ed avere come contraente il team di progettisti?
15 Claudio Belisari Se un professionista assevera opere per 300.000 euro e commette un errore e fa decadere il beneficio per l’intero cantiere di € 600.000 chi risponde per la differenza?
16 Cristian Lisotti Cristian Lisotti n. 1548 collegio geometri Pesaro, chiedo se esiste responsabilità solidale con eventuali collaborati che emettereanno le asseverazioni di legge, grazie
17 Daniele Abbafati Buonasera, la mia domanda è la seguente:la polizza esclusiva con massimale di almeno € 500.000,00 va stipulata solo nel caso in cui io mi occupi di asseverazione? Dunque, qualora io fossi il progettista, il D.L. o il tecnico nominato per l’accatastamento, per esempio, delle opere senza asseverare le stesse ai fini dell’ecobonus 110, non sarei tenuto a stipulare una polizza esclusiva e dedicata con il massimale indicato?
18 Davide Giacobbo SALVE. NESSUNO HA ANCORA CHIARITO SE L’ASSICURAZIONE RISPONDE IN CASO DI CARENTI COMPETENZE. MI SPIEGO MEGLIO. IL GEOMETRA CHE ASSEVERA UN INTERVENTO DI EFFICIENTAMENTO CHE RICOMPRENDE LAVORI RELATIVI AGLI IMPIANTI TECNOLOGICI E’ COPERTO OPPURE NO, VISTO E CONSIDERATO CHE POTREBBE ESSERE CONSIDERATO FUORI CAMPO COMPETENZE? SI TENGA PRESENTE CHE L’ASSEVERAZIONE E’ UNA ED UNA SOLA PER INITERVENTO E NON PER TIPOLOGIA DI LAVORI. GRAZIE
19 Davide Giacobbo LA SCADENZA PUOì’ ESSERE PROROGATA?
20 Davide Giacobbo QUINDI MI SCUSI, SOLO ASI ASSICURA EXTRA COMPETENZE? GRAZIE
22 Domenico Borgo l’assicurazione professionale per lavori eseguiti sulla propria abitazione o di un familiare.
23 Domenico Borgo E’ molto importante, vi ringrazio anticipatamente
24 Domenico Borgo dove si scarica il pdf del corso??
25 Domenico Borgo l’assicurazione professionale per lavori eseguiti sulla propria abitazione o di un familiare
26 Domenico Borgo superbonus l’assicurazione professionale per lavori eseguiti sulla propria abitazione o di un familiare.
27 Domenico Borgo viene rilasciata l’assicurazione per l’asseveratore che assevera lavori sulla propria abitazione??
28 Domenico Gaeta per tre pratiche da 150.000 euro ciascuna, quale sarà il massimale della polizza, Oppure si devono fare tre polizze con massimali di 500.000 euro?
29 Emiliano Moriconi ma non si può fare una polizza sul lavoro stesso eseguito per il totale dell’importo lavori?
30 Enrico Mutti La normativa relativamente alla conformità dell’immobile, richiede una asseverazione da parte del professionista?
31 Enrico Mutti Se pago una polizza apposita di un cantiere e mi viene contestato il lavoro fra 8 anni, perchè devo fare una postuma decennale visto che il premio riguarda quel lavoro fatto oggi.
32 Fabiano Urbinati chi assevera solamente la conformità urbanistica e catastale iniziale deve stipulare la polizza dedicata o è sufficiente la RC classica ?
33 Fabio Massa Vorrei chiedere come dobbiamo comportarci, e come strutturare una polizza nel caso, che a mio parere si verificherà spesso, che un Geometra si occupi della parte che riguarda la certificazione di conformità mentre la parte che riguarda specificamente la parte Energetica, verrà curata e seguita magari da un Ingegnere. Come ci dobbiamo comportare in questo caso?? Grazie
34 Fabio Deandrea In un condominio come abuso edilizio al piano terra internamente, se esternamente è corretto x fare un cappotto del 110%, si può eseguire comunque, o si deve evitare solo per quel piano o non si può proprio fare x tutto il condominio?
35 Fabrizio Proietti Mi scusi non ho capito se il premio della polizza deve essre pagata per 10 anni per ogni asseverazione. Esempio premio annuo € 600,00 per 10 anni.
36 Federico Federico come sarebbe opportuno aggiornare / integrare la polizza di un tecnico che si occupa di pratiche di filiera 110% (progetto DL ecc non ASSEVERAZIONI)? Grazie Federico
37 Flavio Pasquon UNA POLIZZA GIA’ IN CONTRATTO DA 10 ANNI CON MASSIMALE FINO AD UN MILIONE DI EURO PER CIASCUN INTERVENTO E POSTUMA DI DIECI ANNI, PUO’ ESSERE ADEGUATA AL 110% ?? GRAZIE
38 Francesca Badagliacca in che cosa consiste il visto di conformita’ rilasciato da un consulente- commercialista
39 Francesco Terrin capita un cliente che chieda la sola attestazione di conformità urbanistica, poi si rivolge a società che pfanno/promettono mari e emonti. noi restiamo all’oscuro dell’intervento che faranno. La normale polizzaassicurativa copre già le asseverazioni dobbiamo inegrare la polizza stessa ?
40 Francesco De Bellis per una pratica superbonus, che prevede la rimodulazione di un volume esistente che sarà oggetto di interventi di efficientamento energetico e di opere murarie connesse. Credo ci sarà bisogno di asseverazioni sia da parte del termo tecnico che da parte del progettista architettonico e direttore dei lavori, per quanto attiene la corrispondenza dei prezzi. La polizza, quindi, è indispensabile sia per il progettista architettonico che per il termo tecnico?
41 Fulvio Faresin queste polizze dedicate rientrano sono finanziate all’interno del superbonus o rimane un onere personale del tecnico?
42 Gian Pietro Michelotti La tutela legale con Marsh contemplata la nuova polizza DAS ?
43 Gian Pietro Michelotti ma il geometra può asseverare lavori superbonus 110, edilizi ed impiantistici o potre sfogiare nell’ultra attività ?
44 Giancarlo Dondio Come mi devo comportare se ho già un’assicurazione legale DAS? posso apliarla per il superbonus o devo predisporne una nuova ad hoc? grazie
45 Gianluigi Cremascoli Mi sembra di aver capito che se faccio lavori per 2.000.000 di euro debba avere un apolzza di 3.000.000 e devo mantenerla per almeno 8 anni per essere garantito.
46 Giorgio Canale Clapetto Se devo fare solo la conformità urbanistica e catastale che potrebbe essere usata per il 110% quindi bisogna avere la polizza specifica? oppure è sufficciente quella classica professionale
47 Giorgio Pavanetto Mi ricollego alla domanda del progettista e direttore lavori della caldaia e cappotto,; non penso che il termo tecnico possa fare l’asseverazione sulla conformità urbanistica dunque chi la farà? per me il progettista e dunque dovrà assicurarsi?
48 Giorgio Pavanetto 10 anni sono lunghi e cambiano tante cose, per assurdo se l’assicurazione fallisce cosa succede?
49 Giorgio Mogentale chi sottoscrive la dichiarazione di conformità edilizia e urbanistica?
50 Giorgio Mogentale dunque al tecnico che assevera la conformità urbanistica basta anche la polizza base obbligatoria nel caso dei geometri?
51 Giovanni Pio Sabatino geom. Giovanni Sabatino (Rimini) buona sera, nel caso il commercialista commuta la pratica dal 110 al 90 una polizza stipulata per il 110 può essere recessa?. grazie.
52 Giovanni Salvatore Pedone In termini pratici, una polizza con massimale di €.500’000 copre n asseverazioni per lavori da €.499’999 o solo una asseverazione?
53 Giuseppe Maddalena sarebbe utile spiegare meglio il discorso franchigia
54 Ivan Zanetti se acquisto la postuma decennale nel 2021 tale garanzia vale fino al 2031 oppure ogni anno la devo rinnovare?
55 Ivan Zanetti costi e spese , quel 25% tutelato come diceva il Dottor Salmaso vale per il periodo di postuma decennale o solo per il periodo annuale di competenza garanzia?
56 Lorenza Tiengo salve, inizialmente è stato detto che le polizze devono essere intestate al professionista. ma se si ha una polizza profesionale che copre lo studio associato e quindi i due professionisti presenti cosa si deve fare. polizze individuali?
57 Lorenza Tiengo non si tiene conto della scadenza del 31 dicembre 2022 in caso di cantieri aperti?
58 Luciano Di Camillo Ogni cantiere deve avere una polizza dedicata ?
59 Luigi Flore Posto che i Geometri non operano progettazione impiantistica, ma con corso di 80 ore con esame possono redare l’APE pre post, l’asseverazione come pubblicata nei modelli del decreto contiene i dati che sono presenti nell’APE e nella certificazione degli impianti, il geometra per le assicurazioni si può ritenere soggetto certo della competenza per l’asseverazione o potrebbe mancare la competenza parziale.
60 Maicol Zigliani è possibile sapere un caso pratico per il quale l’assicurazione potrebbe non voler pagare il sisitro?
61 Maicol Zigliani è possibile avere risposta anche da parte delle altre due assicurazioni relativa alla domanda delle copetenze professionali?, visto che l’esperto termotecnico che può essere diverso dall’asseveratore
62 Maicol Zigliani asseverare la parte urbaistica e impiantistica sono due cose diverese, è possibile fare due asseverazioni separate?
63 Marcello Cezza La polizza può essere stipulata dopo il rilascio del permesso a realizzare gli interventi?
64 Marco Menichini Chi si occupa soltanto delle verifiche urbanistiche di che polizza ha bisogno?
65 Maria Loredana Danelli il credito varrà anche per Collegi in altre regioni?
66 Massimiliano Colombini Asseverazione del Progettista del computo metrico! RC professionale è sufficiente?
67 Massimo Cataldi analoghe responsabilità soo previste ancje per il bonus facciate e anche nel caso in cui non sia dovuta asseverazione da inviare all’Enea?
68 Maurizio Piazzani Buongiorno: domanda in caso che il committente sia anche il tecnico asseveratore nonché progettista e direttore lavori, l’assicurazione risponde?
69 Maurizio Piazzani In caso in cui asseveratore coincida con il committente o il committente sia in un grado di parentela entro il primo grado con l’asseveratore , l’assicurazione risponde?
70 Oronzo Tortora Considerato che per la durata di un anno della polizza assicurativa dedicata i lavori dovrebbero essere abbondantemente conclusi e quindi spenta la polizza assicurativa, la garanzia postuma di 10 anni significa che garantisce il risarcimento fino a 10 anni anche dopo la disdetta della polizza?
71 Paolino Sanna per ogni lavoro che si fa la polizza occorre pagarla per 8 anni?
72 Paolo Zenere BUONGIORNO, DEVO INIZIARE UN CANTIERE UTILIZZANDO IL BONUS 110% RIGUARDANTE I LAVORI DI SOSTITUZIONE DI CALDAIA E LA REALIZZAZIONE DI UN CAPPOTTO ESTERNO. HO PRESENTATO UNA SCIA PER LA REALIZZAZIONE DI TALI OPERE. RELATIVAMENTE A QUESTO CANTIERE FIGURERO’ COME PROGETTISTA E DIRETTORE DEI LAVORI GENERALE MENTRE L’APERTURA E IL TRATTAMENTO DI TUTTA LA PRATICA 110% VERRA’ ESEGUITA DA PERITO TERMOIDRAULICO. IN QUESTO CASO DEVO FARE LA POLIZZA ASSICURATIVA?
73 Paolo Cavallari io sono in forfettaria, si scarica?
74 Paolo Cavallari Mi pare di capire che è difficile che un goeometra difficilmete avrà bisogno di questa polizza. è più da termotecnico e ingegnere
75 Riccardo Franca il tecnico non asseveratore ma parteciapante alla pratica del superbonus (progettazione, capitolati, DL ecc) che resposnsabilità ha e che obbloghi assicurativi deve stipulare
76 Rizieri Antonio Bizzotto SONO CLIENTE CON VARIE POLIZZE DI GENERALI, CHIEDO, LE AGENZIE TERRITORIALI SEGUONO LE DIRETTIVE E PROPONGONO LE STESSE POLIZZE DESCRITTE, DALLA RESPONSABILE MARINA RICCI ? O OGNI AGENZIA HA LIBERTA’ DI MODIFICA DEI CONTENUTI DELLE STESSE ?
77 Rizieri Antonio Bizzotto CHE COSTI HANNO LE POLIZZE DEDICATE, SU EURO CINQUECENTOMILA CON TUTELA LEGALE TUTTO COMPRESO ?
78 Roberto Zordan Tutte le polizze hanno il vincolo competenze?
79 Sante Bergantin Buonasera, sono il geometra Bergantin Sante di Correzzola, domanda semplice, credo, mi vengono proposte polizze assicurative specifiche per ogni cantiere del valore dell’importo dei lavori, esempio € 150.000, con massimale di € 150.000, allora mi chiedo se il massimale minimo è € 500.000, possiamo fare la formula proposta???Altro caso, devo avere la mia polizza professionale e farne un’altra specifica per Superbonus oppure basta solo quest’ultima e con che massimale?? Ultimo, giuro, non ho la polizza professionale obbligatoria e voglio fare il Superbonus, devo necessariamente averle tutte e due, e di che importo ognuna ??? girano voci troppo contrastanti…Grazie e buon lavoro
80 Sergio Prandi il pagamento del premio della polizza è una tantum oda rinnovare tutti gli anni?
81 Stefano Defrancesco non ho ben chiaro: per lavori con bonus 110 oltre all’asseverazione del raggiungimento del miglioramento energetico mi sembrava d’aver capito che anche il DL debba asseverare la congrutà dei prezzi per le opere di sua competenza ( es. cappotto)
82 Stefano Baltieri Domanda: si parlava in questi di un’obbligatorietà di stipula di una polizza specifica per ogni lavoro, è corretto?
83 Stefano Baltieri domanda: in caso di polizza single project, l’importo della polizza può essere inserito all’interno del superbonus (cessione)? o il clinte se la paga e fine?
84 Stefano Baltieri a seguito della domanda di fabrizio, la dichiarazione di conformità urbanistica costituisce asseverazione ai sensi del decreto?
85 Stefano Caviasso è possibile sottoscrivere una polizza dedicata per le asseverazioni superecobonus per un intervento su un fabbricato che risulta in comproprietà sia tra il tecnico (che sarà progettista, d.l. e colui che farà le asseverazioni) che un altro soggetto che sarà sostanzialemnte colui che sostiene le spese e procederà con la cessione del credito? vi possono essere conflittualità che fanno decadere il beneficio o ritenere l’assicurazione nulla? grazie
86 Stefano Caviasso si puo sottoscrivere una polizza per le asseverazioni di un lavoro su un fabbricato di cui si è anche comproprietario?
87 Terreni Walter Quindi se il Tecnico svolge attività per prox 2 anni, si assicura inparticolare per 2 anni ??? Walter Terreni
88 Valentino Santoro Domanda: il profesionista che redige l’APE ha bisogno di fare un assicurazione uguale a chi assevera la pratica…GRAZIE
89 Massimiliano Arlotti non ho capito, basta una polizza o ci vogliono piu polizze in base a quante pratiche si fanno ?
90 Gianpiero Re ma il pagamento del premio, affinche si possa beneficiare della copertura decennale, deve essere corrisposta ogni anno, oppure il pagamento del primo premio è sufficiente a coprire i prossimi 10 anni?
91 Marco Sagliano se certifico la sola conformita’ urbanistico-catastale mediante una relazione di sola conformita’ NO asseverazione devo ampliare la polizza se ho gia 1.000.000 di massimale?
92 Alessandra Fiorotto ma la das sarebbe in aggiunta all’assicurazione per l’asseverazione? quando andrebbe stipulata? e gli importi?
93 Gabriele Bartoli buonasera, ultima interpello dell’agenzia delle entrate consente il rilascio del visto di conformità del professionista al proprio edificio… assicurazione come si comporta?
94 Marco Silvi ma das…IN AGGIUNTA ALLA POLIZZA DETTA PRIMA?
95 Roberto Pezzi sarebbe interessante due esempi di costo della polizza con parametri medi dei piccoli professionisti, e casi classici tipo interventi su unità immobiliari unifamiliari
96 Massimo Trivellato per quanto riguarda la conformità edilizia la dichiara il geom. indipendentemente dal termotecnico
97 Massimiliano Arlotti anche io assevero la conformità urbanistica, ma non mi occupo della parte termotecnica…e valevole la polizza professionale oppure no ?
98 Massimo Trivellato allora bastya rc professionale
99 Gianluca Giaccari secondo me dovrebbe essere fatta solo per ogni cantiere e non per il pèrofessionista
100 Gianluca Giaccari deve pagare il datore di lavoro che ha l’esigenza di fare il lavoro
101 Marco Silvi rgazzi… se fate asseverazione… avrete un compenso quindi pagatevi una buona assicurazione…
102 Tiziano V. Tutti i termotecnici che ho contattato non vogliono asseverare, anche se i lavori riguardano principalmente la parte termotecnica, quindi tocca al DL cioè il sottoscritto asseverare…
103 Piero Centonze quindi , scusate la ripetizione ma per chiarezza, D.L. ape , progetto, pratica etc non sonosoggetti a tale polizza (anche se conviene farla) ma solo chi assevera ha l’obbligo??
104 Marco Silvi @tiziano V … cambia temotecnico di fiducia… che fai asseveri tu i suoi calcoli di raggiungimento dei consumi ridotti di 2 classi???
105 Gianluca Giaccari l’ape normale per gli atti o gli affitti va bene la polizza normale
106 Massimo Trivellato chiedo se si può specificare bene per quali attività professionali legate all’intero ciclo è obbligatoria la polizza specifica
107 Vittorio Menzato guardate che l’ape prima e dopo intervento è una asseverazione
108 Tiziano V. marco silvi, i termotecnici danno assistenza per il salto di due classi nell’asseverazione, ma sto pensando se ne vale la pena effettivamente
109 Marco Silvi ma che dite… la polizza è a carico nostra… ne del cliente ne dello stato… ragazzi ma siete tecnici? o siete qui a guardare un video tanto per?
110 Gianluca Giaccari no si parla solo per gli ape per gli atti e gli affitti
111 Gianluca Giaccari le asseverazioni sono due ape
112 Alessandra Fiorotto mai termotecnici possono fare l’asseverazione finale da inviare all’enea?
113 Piero Centonze l’ape deve essere asseverata dal termotecnico. l’asseverazione è successiva
114 Vittorio Menzato anche il computo metrico è una asseverazione
115 Gianluca Giaccari l’ape per le asseverazioni è doppio
116 Gianluca Giaccari ed è diverso da quello fatto per gli atti e gli affitti
117 Gianluca Giaccari la testata è diversa
118 Marco Silvi @Tiziano V. il mio di fiducia… segue tutta la parte del 110 ed assevera … ovvio mi ha detto se son tante dividiamocele … e seguiamo insieme i cantieri… con foto e schede dei materiali utilizzati
119 Gianluca Giaccari e poi è specificato nell’ape
120 Giuseppe Indorato sono rendicontabili unicamente le spese correlate con l’intervento. l’assicurazione è solo un costo da detrarre, ma non re rendicontrabile ai fini del 110%
121 Angelo Notari Se un professionista interviene su fabbricati propri o di parenti l’assicurazione copre oppure conviene fare presentare la pratica a un altro soggetto?
122 Claudio Girolametti No. gli asseveratori possono essere entrambi. Il termotecnico per gli impianti ed il geometra per la parte urbanistica
123 Gianluca Giaccari se invede facessero la polizza per ogni cantiere le cose si possono fare perchè se sbaglia è il proprietario consapevole dell’orrore in cui si va a mettere
124 Fabrizio Cannoni Salve, io che presento la pratica edilizia e praticamente assevero la sola conformità urbanistica, devo avere un polizza specifica?
125 Marco Silvi Gianluca… chi lavora con me… fa firmarre un precontratto al cliente in cui è prevsto che se intervento non è fattibile… il cliente paga le verifiche
126 Tiziano V. Claudio Girolametti, l’asseverazione mi risulta che debba essere unica
127 Claudio Girolametti No. ho fatto un interpello e mi è stato detto che ognuno certifica per le proprie competenze
128 Marco Silvi ah… allora è un avvertimento per tutti i colleghi? grazie…
129 Luigi Pala E’ consigliabile che l’asseveratore che ha adempiono all’onere della assicurazione con minimale 500000%u20AC etc si assicuri che i tecnici che fanno parte della filiera
130 Luigi Pala (es. Ingegnere termotecnico oppure ingegnere strutturista)abbiano a loro volta assicurazione e ne diano copia al certificatore?
131 Alessandra Fiorotto a me sembra assurdo che io debba asseverare quanto fatto dal termotecnico
132 Alessandra Fiorotto come sempre
133 Marco Silvi @ALESSANDRO FIOR credo noi certifichiamo che i lavori siano fatti come previsto e con i materiali previsti dal termotecchico… non che il suo calcolo sia giusto…
134 Francesco Casagrande Buongiorno, per diversi lavori che sto seguendo non mi occupo ne della parte termotecnica ne della parte sismica … Devo avere la polizza dedicata?
135 Angelo Notari Posso fare una polizza a consumo e una dedicata a singolo intervento scegliendo di volta quale inserire nella modulistica della Legge ?
136 Piero Centonze scusate ancora ma le asseverazioni interessate sono quelle verso agenzia delle entrate e non quelle normali del professionista verso i comuni di riferimento?
137 Piero Centonze a presentazione delle pratiche ovviamente
138 Luigi Pala Il tecnico che redige le certificazioni energetiche (APE vari) e che non è asseveratore, che polizza deve avere e per quale importo?
139 Matteo si ma questo è un costo al quale siamo obbligati da questa legge…
140 Fabio Bertolani la mia assicurazione mi ha negato assistenza dopo sei mesi dalla richiesta, solo 3 giorni prima della costituzione in giudizio…Marsh
141 Stefano Zamborlini se il cliente non cede il credito e se lo utilizza per propria detrazione è confermato che non serve nessuna asseverazione finale?
142 Nicola Farina Nel caso l’asseveratore, un po distratto, omette qualcosa e di conseguenza l’organo di controllo contesta l’ammissibilità al superbonus, l’assicurazione paga comunque?
143 Vincenzo Laruccia Vorrei che rispondesse alla domanda già fatta se il cliente non cede il credito e se lo utilizza per propria detrazione è confermato che non serve nessuna asseverazione finale?
144 Claudio Girolametti per qualsiasi asseverazione serve l’assicurazione, sia se cede il credito che lo porta in detrazione
145 Piero Centonze ma i danni riguarderanno una pratica presentata con copertura assicurativa, quindi non è il momento della richiesta ma il momento della presentazione
146 Luigi Pala Quale polizza e per quale massimale deve avere l’ingegnere che certifica all’interno della filiera ma che non è certificatore superbonus? Come determinare il suo massimale?
147 Vincenzo Solazzo Visto che sembra un Decreto in indivenire, sicuramente ci saranno tante sfaccettature che ancora non sono certe.Sicuramente un secondo incontro chiarificatore, sarebbe giusto. Grazie
148 Germano Delfante Il tecnico che svolge le seguenti attività in materia di superbonus 110% sulla propria abitazione: 1. la redazione e asseverazione di legittimità urbanistica-catastale; 2. direzione lavori; 3. coordinatore alla sicurezza; per eventuali errori che possano pregiudicare l’accesso alla detrazione fiscale 110% è coperto dall’assicurazione?

149

Qualora io abbia emesso la certificazione di conformità urbanistica e catastale di un edificio, per un atto di compravendita, la stessa dichiarazione può essere utilizzata dalla proprietà per il Superbonus o altre agevolazioni fiscali? Se si, quali responsabilità ricadono sul sottoscritto?
Giuseppe Dignatici

Buongiorno. Volevo cortesemente capire come si potrebbe comportare la polizza professionale 110 e la compagnia di assicurazione nel caso di lavori relativi ad una unifamiliare, che alla data del 30 giugno 2022 non siano terminati, non per demerito del tecnico, ma per “colpe delle imprese”. Il committente rischia la richiesta totale del bonus nel caso egli non sia in grado di portare a termine i lavori (con il bonus ridotto del 50% e 65%) e il committente potrebbe rifarsi anche sul tecnico nella logica di “condanna in solido”? L’aspetto dei lavori non terminati mi sembra che ad oggi non sia stato molto considerato ma ritengo che tra qualche mese potrebbe generare non pochi problemi su “chi paga e quanto” e su chi è colpevole.
Grazie

Buonasera. E’ possibile stipulare un’assicurazione sul fabbricato oggetto di Superbonus che garantisca tutti i soggetti: proprietario, impresa e tecnici, da eventuali richieste di rimborso del Bonus da parte dell’Agenzia delle Entrate, per qualunque tipo di errore commesso nell’allestimento della pratica? L’eventuale premio è unico, oppure va versato ogni anno per gli 8 anni che l’Agenzia delle Entrate ha a disposizione del controlla formale della pratica? Ad esempio, per un Bonus di 150000 euro ottenuto per lavori vari (cappotto, sostituzione infissi e di caldaia) a quanto potrebbe ammontare il premio?

Per lavori rientranti nel Superbonus, sono previsti 3 stati di avanzamento, al 30%, al 60% e al saldo. In tali occasioni il Professionista emette le relative parcelle in merito alle proprie prestazioni. Tali parcelle possono essere cedute, come credito d’imposta, ad un’Assicurazione? Se sì, il soggetto che si accolla il credito di imposta effettuerà un Bonifico corrispondente alla parcella del Professionista sull’IBAN di quest’ultimo?

Nel caso di sola certificazione di conformità edilizia e catastale, è da ritenersi sufficiente la polizza professionale “base”, senza dover stipulare ulteriori polizze?

L’asseverazione all’Enea viene redatta dal termotecnico che all’interno della asseverazione scrive che la conformità urbanistica e catastale, è garantita dal geometra, che però non assevera nulla all’Enea. E’ sufficiente una polizza assicurativa classica (la mia è stipulata con Mash) oppure è necessaria una polizza dedicata? Nell’eventualità di una polizza dedicata, è sufficiente il massimale di €. 500.000 visto che l’importo non va a scalare per ogni singolo intervento? Grazie e buon lavoro.
Claudio Girolametti, Collegio Geometri di Pesaro n. 1120

Buongiorno, sono il Geom. Rosa Rossi, dopo un lungo chiarimento con il mio assicuratore, ho preso atto che la mia polizza Rc con massimale 500.000,00 € non dedicata al 110% copre comunque le asseverazioni così come l’ultrattività durante l’esercizio della mia professione. Il problema nasce nel momento in cui decido di cessare l’attività poichè la polizza in essere non è più idonea e sono obbligata a stipularne una nuova che vada a coprire tutti i lavori eseguiti fino alla copertura del periodo mancante al raggiungimento degli otto anni dall’invio della fine lavori. Potete confermarmi quanto ho appena scritto? Conoscete agenzie assicurative che affermano diversamente e semmai a quali direttive si riferiscono?

Certo, la polizza con massimale 500 mila euro, esclusiva per l’ecobonus e sisma bonus, copre solo le asseverazioni riguardanti la congruità dei prezzi e il rispetto dei requisiti previsti dai decreti di cui al comma 3 -ter dell’articolo 14 del decreto-legge 4 giugno 2013, n. 63, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2013, n. 90.

L’asseverazione va fatta dal tecnico che ha redatto l’APE pre e post e il computo metrico estimativo, in quanto l’asseverazione riguarda solo la verifica della congruità dei prezzi e il rispetto dei requisiti previsti dai decreti di cui al comma 3 -ter dell’articolo 14 del decreto-legge 4 giugno 2013, n. 63, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2013, n. 90. La conformità edilizia e catastale non va asseverata nel modello “asseverazioni”, ma trattandosi di un presupposto necessario va verificato dal tecnico, che potrebbe essere lo stesso asseveratore, nel primo sopralluogo. E’ necessaria un polizza dedicata con un massimale minimo di 500.000 € e va a scalare per ogni asseverazione presentata all’ENEA

Buongiorno,
è prevista una soluzione che consenta al privato/committente di stipulare una polizza che copra eventuali richieste di rimborso a seguito verifica di Agenzia delle Entrate, considerando che è la prima persona che ne deve rispondere?
Grazie

Buongiorno, in merito all’assicurazione per quanto riguarda il superbonus 110 mi premeva chiarire questa situazione. Avendo già in essere un’assicurazione professionale, per l’asseverazione del superbonus ho la necessità di estendere la copertura. Mi chiedo: se tra uno oppure due anni sospendo l’estensione dell’assicurazione relativa al superbonus, e dopo 4 o 5 anni mi arriva un accertamento e vengo condannato per un errore che ho commesso l’assicurazione, visto che non ho più la copertura per il superbonus, sono coperto lo stesso? oppure dovrei tenere la copertura attiva fino alla fine del possibile periodo di accertamento? grazie!!

1 Mi Piace