Modesta entita', obbligo di redazione di libretto

Sono cosciente della domanda fuori tema dal corso, ma ho un dubbio sulla redazione della modesta entità, se è possibile redarre il libretto solo con le righe 8, oppure se posso inserire l’oggetto del mio rilievo rilevato col gps, assieme al punto grafico di aggancio sulla mappa, nel libretto utilizzando esattamente il rilievo GPS, cosciente del fatto che inserendolo fornisco il libretto di un rilievo altimetrico, non obbligatorio e che possa comportarmi nel caso l’obbligo dei fiduciali. Riassumendo la domanda: Il rilievo deve essere obbligatoriamente redatto con la stazione totale, senza altimetria, oppure posso utilizzare il GPS, infine terza soluzione, utilizzare solo righe 8? L’oggetto del rilievo è un manufatto inferiore a 20 mq.

1 Mi Piace

Ciao, puoi farlo con il sistema di rilievo che ritieni opportuno a mio parere anche con il gps (l’altimetria se c’è non è elemento bloccante )
Attenzione alla precisione con il gps stai nel range dei 5cm per tutto (in caso di collaudo non non devi sforarla)
Quello che hai chiamato punto di aggancio devono essere almeno due e menzionati poi nelle righe otto che metti.(prendili in diagonale possibilmente che intersecano l’oggetto del rilievo per far sì che poi non ci siano valori alti di semiasse di ellisse essendo punti vicini)
Io uso sempre TS in questi casi.
Ciao corrado