Corso 223 lezione 6

Buongiorno
sto seguendo il corso di cui all’oggetto e mi è venuto questo dubbio:
avendo i due fogli diversa origine di coordinate si è fatta la georef. parametrica dei fogli A e B, poi al rilievo complessivo è stato fatta la rototraslazione baricentrica anche dei punti rilevati sul Foglio B; poi si è detto che il punto “x” del Foglio B aveva coordinate del punto “x” del rilievo rototraslato baricentricamente; quindi tutti i punti del foglio B sono stati riportati alle coordinate del Foglio A; per questo motivo su tutti questi punti non ci sarà nessun scarto, e quindi non servono ad altro se non a chiudere il poligono?
E’ preoccupante, o perlomeno a me avrebbero dato da pensare, che tantissime linee del confine ricostruito corrano parallele al confine della mappa d’impianto.
Potreste dare un ordine d’idee di quanto è costato un rilievo così al committente?
Grazie
Sergio Pollano