Altezze nei sottotetti

Buongiorno, un chiarimento pratico: nel comune dove lavoro è cambiato recentemente il regolamento edilizio con conseguente variazione del sistema di misurazione delle altezze interne. L’altezza a fini urbanistici da quotare è da pavimento a solaio indistinatamente dalla presenza di travi in legno e dal loro passo. Prima l’altezza era misurata e riportata graficamente all’intradosso delle travi. Catastalmente è corretto riportare l’altezza, minima, a ml 1.50 e massima come nei progetti depositati o è più corretto riportarla all’intradosso delle travi?
Ciao e grazie.
Fabiomassimo

Salve,
avviso tutti che i docenti hanno risposto a questo argomento durante la 10^ ed ultima lezione tenuta mercoledì 26/02/2020.