Accesso dati sensibili

Buogiorno,
mi trovo alle prese con una successione legiittma…il de cuius non era sposato e non aveva prole.
Bene…ora i fratelli e la mamma (suoi eredi) vogliono sapere dove il figlio ha conti correnti…evetuali cassette di sicurezza…ed altro. Io mi sono letta le Circolari delle Agenzie…bene…ho fatto chiedere al Tribunale (tramite un Avvocato) un’autorizzazione all’accesso dei dati sensibili…ma il giudice del Tribunale non ritiene sia sua competenza e quindi rigetta la richiesta…chiedo:…come posso fare?

Buongiorno,
Io farei così:
Manderei pec a banche e posta allegando atto notorio con individuazione eredi e chiedendo, appunto in qualità di eredi, di sapere se in detto istituti sono presenti rapporti del e con il De cuius.